Sergio Vollono - venetophotografia event e school

Vai ai contenuti

Menu principale:

docenti

SERGIO VOLLONO FOTOGRAFO

Sono nato a Roma troppi anni fa e dall’età di 15 anni ho cominciato
a giocare con le prime macchine reflex che arrivavano dal Giappone.
Fin dall’inizio nella fotografia industriale e di moda, grazie alla
benevolenza del mio maesto e benefattore Patrizio Lardieri.
Anni passati a guardare per imparare, a cambiare rullini, le lastre
nei telaietti 6x8 inc. del banco ottico e così via.
Poi le prime mostre, i primi “matrimoni”, i primi lavori da assistente
nei servizi di moda.
Nel frattempo continuo a studiare e per fare contento il papà nel
1982 mi laureo in Economia e Commercio, sempre a Roma, con il
massimo dei voti.
Nel 1987 mi trasferisco a Padova dove apro il mio studio “Studio
Eidos” alla fine degli anni 90 nella zona delle terme.
Inizio ad occuparmi di comunicazione web e nel 2004 comincio ad
occuparmi di comunicazione in internet. Collaboro dal 2004 con
Weesh srl.
Nel 2008 nasce l’idea di Arte Laterale, associazione culturale no
profit, che si occupa principalmente di fotografia e territorio. Fra i
progetti sviluppati è consistente quello didattico.
Dal 2010 al 2012 ho collaborato con Candid Camera di Rinaldi a
Padova per Il Gazzettino di Padova.
Nel 2013 sono stato curatore di due mostre per la manifestazione
Padova Fotografia, primo festival della fotografia a Padova. Una di
Roberto Traina dal titolo Hidden World sui 7 peccati capitali
interamente realizzata in Light Painting, e l’altra di due fotografi
emergenti Napoletani Antonio Isca e Mario Conti sul mito della
Route 66.
Dall’incontro con il Light Painting matura una nuova grande
passione e voglia di imparare e inizio a studiarlo per capirne le

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu